La Fed taglia i tassi di un quarto di punto all’1,50%-1,75%

Borsa Piazza Affari piatta domani è il gran giorno della Fed

POWELL FED: LOW INTEREST RATES FOREVER!

Nel comunicato finale diffuso al termine della due giorni di riunione la Fed ha eliminato la frase "agiremo in modo appropriato" a sostegno dell'economia. "Gli sviluppi recenti suggeriscono che l'accordo potrebbe essere firmato a novembre, anche se il luogo dell'incontro dovrà cambiare, ora che il Cile ha deciso di non ospitare il summit dell'APEC".

La Fed taglia i tassi di interesse, nuova sfida a Trump?

Christian Scherrmann, economista Us di Dws, si dice abbastanza sicuro "che nei prossimi mesi non ci sarà bisogno di ulteriori aggiustamenti dei tassi". 8 membri hanno votato a favore e 2 contro: Eric Rosengren, Presidente della Fed di Boston, ed Esther George, Presidente della Fed di Kansas City, avrebbero voluto lasciare invariato il livello dei tassi.

Tuttavia, il peggioramento dei dati macroeconomici americani e il rallentamento della crescita globale porteranno "la pausa della Federal Reserve nel percorso di riduzione del costo del denaro a essere molto breve". Per quanto riguarda l'ambito commerciale, sembra che ci sia stato un miglioramento nei toni dei negoziati tra USA e Cina, in quanto gli Stati Uniti hanno deciso di sospendere l'incremento dei dazi in programma questo mese. A parlare sono gli analisti di Ing.

Roma-Napoli, le formazioni ufficiali: Cetin, Manolas e Milik dal 1'
Paulo Fonseca conferma la formazione pre-annunciata alla vigilia, con Cetin che sostituisce lo squalificato Fazio . La partita Roma Napoli , valevole per l'undicesima giornata di Serie A , avrà inizio oggi alle ore 15:00.


Sempre critico, da candidato si lamentava delle politiche espansive della Banca centrale, da presidente non perde occasione per denunciarne, a suo dire, il rigore, Trump questa volta aveva giocato d'anticipo, twittando prima del comunicato ufficiale. Altri abbassamenti del costo del denaro sono alle viste a inizio anno prossimo.

Sebbene praticamente certo, il taglio dei tassi non è comunque scontato.

"Dall'ultimo meeting del Fomc, i dati economici statunitensi hanno segnalato una decelerazione dell'attività, con l'indice Ism non - manifatturiero al ribasso, la crescita dei salari in rallentamento e le vendite al dettaglio deludenti". Tuttavia, sul fronte internazionale le tensioni geopolitiche si sono allentate.

Latest News