Ciclismo: Ganna, è bis record del mondo

Filippo Ganna inarrestabile! Oro e nuovo record del mondo nell’inseguimento

CdM su pista, tredici gli azzurri per Glasgow. C'è anche Filippo Ganna

Di record in record. "Il 23enne azzurro nelle qualificazioni dell'inseguimento nella prova di coppa del Mondo su pista in corso a Minsk ha percorso i 4 km in 4'04" 252 (media 58.96 km orari) spazzando via il precedente primato (4'05" 423 stabilito dallo statunitense Ashton Lambie il 7/9/2019, a Cochabamba, in altura). Un'impresa storica, la sua, una vera e propria prova di forza che, a meno di un anno dalle Olimpiadi di Tokyo, accende la speranza per la possibile conquista di una medaglia a cinque cerchi. Filippo Ganna show a Minsk con il bronzo iridato su strada che è riuscito in poche a ore ad abbassare per ben due volte il primato, migliorando anche quello che lui stesso aveva firmato in mattinata. Una finale per l'oro che è andata a Ganna capace di fermare il tempo sui 4'02 " 647. Nel settore maschile, il selezionatore Marco Villa ha optato per Liam Bertazzo, Simone Consonni, Filippo Ganna, Francesco Lamon, Davide Plebani e Michele Scartezzini. Tre titoli mondiali ed uno europeo nell'inseguimento individuale, senza dimenticare le tante medaglie con il quartetto, tra cui quella d'oro alla rassegna continentale 2018, raccontano di un palmares da brividi e con una carriera ancora agli albori.

San Siro, Scaroni: "Ristrutturazione accantonata: serve un nuovo stadio"
E lo ha anche ribadito il presidente del Milan, Paolo Scaroni , intervenuto a un evento del Sole24Ore lunedì 4 novembre. C'è l'urgenza di dotare il Milan di uno stadio per tornare competitivi, è fondamentale.


Poi, l'ennesimo capolavoro nella gara per l'oro: per il metallo più pregiato non c'è storia contro il britannico Archibald, doppiato a fine gara, ma ciò che conta è il nuovo stratosferico tempo stampato sui tabelloni.

Latest News