Edificio esploso, morti 3 vigili del fuoco: "è stato un attentato"

Esplosione nella notte, forse dolosa, vicino Alessandria. Due vigili del fuoco morti, uno disperso

Esplosione in una cascina ad Alessandria: muoiono tre Vigili del Fuoco, uno è di Reggio Calabria [NOMI e DETTAGLI]

Nelle esplosioni sono rimaste ferite altre tre persone, un carabiniere ed altri due pompieri. Il giovane si era sposato ad agosto del 2018. Secondo una prima ricostruzione, i Vigili del fuoco erano intervenuti dopo una deflagrazione dovuta probabilmente a una fuga di gas, che aveva fatto crollare parte della palazzina. Cieri ha poi aggiunto ci sono state più esplosioni intervallate.

Messaggi di cordoglio arrivano da tutta Italia e dal mondo della politica. Una tragedia che tocca da vicino anche la nostra città, non solo perché si è verificata a una ventina di chilometri da Casale Monferrato. Per Matteo Gastaldo, invece, i vigili del fuoco sperano "fino all'ultimo", ma anche per lui non c'è nulla da fare. "In altre occasioni la casualità è subito evidente, stavolta è diverso e non si puo' escludere l'ipotesi dolosa", ha riferito il comandante del Reparto operativo dei carabinieri di Alessandria, Giuseppe Di Fonzo.

Recensione Honda Accord 2016
Per garantire la sicurezza del conducente e dell'auto, la telecamera posteriore è integrata con dei sensori di parcheggio. A seconda dell'intensità della pioggia battente sul parabrezza, i tergicristalli si regoleranno automaticamente.


"Ho appreso con profonda tristezza la notizia del decesso, durante un intervento in provincia di Alessandria, dei Vigili del Fuoco Antonino Candido, Marco Triches e Matteo Gastaldo". Quanto vale la vita di un vigile del fuoco? Il titolare del Viminale ha voluto inviare alle famiglie delle vittime i sentimenti di commossa e sentita partecipazione al loro dolore. Si tratta di Luca Trombetta che, assieme al proprio capo squadra e un carabiniere, è stato investito dalla potente deflagrazione avvenuta in una cascina di Quargnento, in provincia di Alessandria. "si legge da una nota scritta dal Dipartimento della Protezione Civile - Nel porgere le più sentite condoglianze ai familiari e augurando una pronta guarigione ai feriti, il Capo del Dipartimento, Angelo Borrelli, rinnova la stima e l'apprezzamento al Corpo Nazionale del Vigili del Fuoco, fondamentale struttura operativa di tutto il sistema, e a tutte le forze, le organizzazioni e i volontari che con dedizione operano ogni giorno nei molteplici ambiti di Protezione Civile".

Latest News