Natalia Titova: dolci parole per Emanuele Filiberto e decisione sul terzo figlio

Caterina Balivo, Natalia Titova si confessa a Vieni da Me

Natalia Titova: dolci parole per Emanuele Filiberto e decisione sul terzo figlio

Ringrazierò i miei genitori per tutta la vita- ha raccontato la Titova a Caterina Balivo - mi era stata vietata attività sportiva di ogni tipo. A proposito del varietà di Milly Carlucci - che ha regalato la grande popolarità alla danzatrice russa - la Titova ha spiegato che ha lasciato il cast per alcuni problemi al ginocchio che potevano peggiorare col tempo.

Il pubblico italiano ha imparato a conoscerla ammirandola mentre volteggiava e incantava tutti sul palco di Ballando con le Stelle.

'Sapevo che più di quello non avrei potuto dare.

Si fingono turisti dopo uno sbarco nel Reggino, arrestati due migranti
Uno di loro, mentre seguiva i binari ferroviari all'altezza di Africo , si è trovato davanti un treno sfrecciare a tutta velocità. Tra loro, però, ce ne sono due che, di fronte alle domande dei militari, si fingono turisti , parlando un inglese di fortuna.


"Più si va avanti e peggio è, ho rischiato di perdere una gamba" ha ammesso Natalia Titova, nell'angolo "cassettiera" di Vieni da me. La decisione è stata veramente dura, ma ero consapevole che sarebbe stato meglio smettere in quel momento.

Il problema al ginocchio è nato con lei: "Sono nata con un problema al ginocchio, una osteomielite", un problema serio tanto che da piccola i medici le avevano detto di non fare sport. Prima di entrare dal medico mia mamma si raccomandava di non dirgli che invece loro mi facevano fare sport. Ho fatto di tutto grazie a mio padre ed a mia madre.

"Il problema al ginocchio non può sparire, può solo peggiorare". Meglio andare via dieci minuti prima che un'ora dopo. In Italia, oltre al lavoro ha trovato l'amore: è legata al nuotatore Massimiliano Rosolino dal quale ha avuto due figlie.

Latest News