Giordania: attacco all'arma bianca nel sito archeologico di Jerash

Giordania, 5 persone accoltellate nel sito archeologico di Jerash: un arresto

Giordania: assale turisti con coltello

Tre turisti, una guida turistica e un agente della sicurezza sono stati accoltellati nella città giordana di Jerash, l'antica Gerasa, nota per il suo sito archeologico. Fra loro una donna svizzera, come confermato dal Dipartimento federale degli esteri (DFAE). Lo riferisce la agenzia di stampa ufficiale giordana Petra secondo cui, prima di essere neutralizzato, l'assalitore ha ferito alcuni turisti messicani, una guida e un ufficiale di pubblica sicurezza.

Sono almeno otto le persone rimaste ferite a Jerash, in Giordania, dove un gruppo di stranieri è finito nel mirino di un assalitore armato di coltello.

Juve, Douglas Costa è tornato
Sei entrato, una giocata meravigliosa con Higuain e ha portato la qualificazione alla Juventus all'ultimo. Tante volte, il Lokomotiv s'è trovato con facilità nei pressi dell'area di rigore.


Non si conosce ancora l'identità dell'attentatore, né le sue motivazioni: fonti locali parlano di un giovane di circa 22 anni. I rappresentanti del campo profughi palestinese, che sorge a poca distanza dal sito, hanno diffuso un comunicato nel quale si condanna l'attentato, opera di "un codardo". Sul terreno si scorgono ampie macchie di sangue. E secondi alcuni testimoni "era vestito di nero da Isis ed incappucciato".

Latest News