Mondiali U17, Italia ai quarti di finale: decide Oristanio, Tongya titolare

Mondiali U17 l'Italia sfida l'Ecuador agli ottavi Pirola e Gnonto titolari

Mondiali U17 l'Italia sfida l'Ecuador agli ottavi Pirola e Gnonto titolari

La vigilia gli Azzurrini l'hanno trascorsa allenandosi nel pomeriggio alla stessa ora in cui domani all'Estadio Kleber Andrade di Caricica affronteranno i sudamericani (16.30 locali, le 20.30 italiane) per sfruttare l'ultima occasione di adattamento a un clima torrido e con un alto tasso di umidità.

L'Italia U17 non si ferma più. Ripresa molto divertente con opportunità da una parte e dall'altra: salgono in cattedra i due estremi difensori, che negano il vantaggio agli avversari. Al 27' del primo tempo l'Italia viene salvata dal Var: l'arbitro australiano Beath aveva fischiato un rigore contro gli azzurri per una lievissima spinta di Ruggeri su Cabezas, prima di cambiare idea dopo una review di quasi tre minuti. La prossima partita, nella notte tra lunedì e martedì prossimi, vedrà l'Italia affrontare i padroni di casa del Brasile, favoritissimi per il successo finale.

Diabete, torna la giornata mondiale In Trentino ne soffrono in 28 mila
Nel prosieguo degli anni si prevede un proficuo aumento di persone colpite. Bagnara: Via Camangi domenica 17 novembre dalle 9.00 alle 12.30.


ITALIA U17 (4-3-1-2): Molla; Lamanna, Dalle Mura, Pirola, Ruggieri; Brentan (68′ Boscolo), Panada, Udogie; Tongya; Gnonto (79′ Gnonto), Cudrig (46′ Oristanio).

Nonostante la girandola di cambi, il risultato non cambia più e alla fine ad esultare sono i nostri giovani portacolori, che proseguono nella loro avventura ai Mondiali Under 17.

Latest News