Juve, Agnelli: "Nel 2010 rischiava di essere un ricordo"

Juve ancora un successo per Andrea Agnelli | Sport e Vai

Juventus, Agnelli: "Senza la mia gestione, la Juve sarebbe solo un ricordo"

Prendendo la parola sul palco, il numero uno del club della Continassa ha ricordato che quando è diventato presidente la Juve aveva già scritto la storia. Senza la passione e gli investimenti degli ultimi 10 anni, la Juventus sarebbe stata una delle tante eccellenze di questa città, un'eccellenza con tante rughe.

L'onoreficienza, consegnata dal Presidente della camera di commercio torinese Vincenzo Ilotte, in passato è stata anche assegnata a personalità dell'imprenditoria quali Sergio Marchionne: "Voglio ringraziarvi tutti", le dichiarazioni di Agnelli alla cerimonia.

Tennis: 3-2 all'Australia, la Francia vince la Fed Cup
Premiato il coraggio di un capitano al suo primo anno sulla panchina della Nazionale. Per la Francia e' la terza Fed Cup della sua storia, la prima dopo 16 anni.


Alla cerimonia ha partecipato anche il ministro per l'Innovazione tecnologica Paola Pisano: "Dobbiamo guidare le nostre aziende nella trasformazione e nell'innovazione con creatività, coraggio e rischio - ha detto l'ex assessore comunale - Agnelli ha rischiato ed è riuscito a trasformare una squadra di calcio in un'azienda riconosciuta a livello internazionale". Siamo partiti da un pensiero semplice: Juventus uguale calcio. Un ricordo vivo, magari presente, ma pur sempre un ricordo. "Siamo una realtà industriale, nell'accezione moderna del termine, che ha saputo attrarre a Torino oltre 350 milioni di investimenti per riqualificare e cambiare il volto a una parte del territorio torinese. Un marchio riconosciuto e riconoscibile in tutto il mondo". Torino e i torinesi - ha concluso il presidente bianconero, in carica dal 2010 - sanno procedere per priorità, devono solamente ricordarsene. "Una politica portata avanti da eccellenze come Juventus, Artissima (il festival dell'arte contemporanea, ndr), che trasforma Torino in una meta mondiale, o la Reggia di Venaria, che solo 20 anni fa non esisteva", ha concluso.

Latest News