AIFA: in alcuni vaccini anti-influenza possibile presenza di lattice

L'Aifa (Agenzia italiana del farmaco) ha acquisito informazioni, dai titolari dell'autorizzazione all'immissione in commercio dei vaccini anti-influenzali autorizzati per la stagione 2019-20, sulla presenza di lattice/latex/gomma naturale nelle diverse componenti delle siringhe pre-riempite (cilindro, pistone, cappuccio protettivo copri ago, copri punta, eccetera) o degli applicatori nasali dei vaccini anti-influenzali autorizzati per la stagione 2019-2020.

Vaccino antinfluenzale, lattice nei componenti delle siringhe. "Ciò per consentire anche ai soggetti allergici una adeguata vaccinazione informandoli sui prodotti latex-free". Il tutto per la sicurezza degli allergici al lattice che necessitano della copertura vaccinale. Purtroppo si era diffusa la notizia nei giorni scorsi che nei vaccini ci fossero tracce di lattice, notizia fraintesa ed errata che aveva diffuso il panico tra tutte le persone allergiche che fanno il vaccino. "Nessuna contaminazione dunque nei vaccini antinfluenzali" ha però precisato anche l'agenzia del farmaco. Questi pazienti sono quindi invitati a consultare il proprio medico curante prima di scegliere quale vaccino utilizzare.

Chiellini: "J Hotel seconda casa, è un nuovo tassello per la crescita"
Aneddoti? Io, insieme a Bonucci e Buffon, molte volte venivo qui a dormire quando le nostre famiglie erano fuori città. Questo riassume quello che ci dà questo hotel: è una seconda casa, lo sentiamo nostro, ha le nostre cose.


La Linea guida della Commissione Europea sugli eccipienti nell'etichettatura e nel foglio illustrativo dei medicinali prevede già l'inserimento di un'avvertenza nel Foglio Illustrativo nel caso in cui il lattice sia presente in qualsiasi quantità. In caso di assenza di lattice, invece, non è richiesto l'inserimento di specifiche dichiarazioni.

Si tratta dell'azienda Mylan IRE HEALTHCARE LIMITED con il vaccino 'Influvac S tetrà per il quale l'Aifa specifica che "non contiene lattice" ma "non si può escludere la possibilità che, durante il processo produttivo, il vaccino sia venuto a contatto con strumenti che contengono lattice"; l'azienda Mylan Italia S.r.l. con il vaccino 'Influvac S*'; l'azienda Seqirus srl con i vaccini Agrippal S1, Fluad, Influpozzi subunità, Innoflu*, Flucelvax tetra. Sulla base delle dichiarazioni delle aziende e dal foglietto illustrativo dei vaccini, sul sito dell'Aifa sono disponibili le informazioni per "contribuire ulteriormente all'uso sicuro e corretto dei vaccini anti-influenzali stagionali anche nei soggetti con storia di reazioni allergiche severe al lattice".

Latest News