La Regione Calabria all' Expo 2020 di Dubai

Glisenti, il Padiglione Italia tra storia e futuro

La Regione Calabria parteciperà all'Expo 2020 di Dubai

É in questo scenario che l'Italia ha avviato ufficialmente, con la cerimonia della posa della prima pietra, i lavori del proprio Padiglione, che è già destinato a lasciare il segno, visto che gli Emirati hanno chiesto di lasciarlo in eredità ad Expo: proposta accettata dall'Italia, che punta a trasformarlo in un museo.

Il padiglione, che si estende su una superficie di 3.500 metri quadri ed è alto quasi 27 metri, si basa su un approccio circolare all'architettura, con gli scafi di tre imbarcazioni convertiti nel tetto dell'area espositiva per la durata dell'Expo.

Hong Kong, Trump appoggia i manifestanti. In 100mila in piazza: grazie
Intanto la polizia di Hong Kong ha avviato la bonifica del Politecnico, sotto l'estenuante assedio negli ultimi 11 giorni. Il campus, nel mezzo dei violenti scontri tra manifestanti e polizia , era diventato un fortino degli attivisti.


La richiesta è stata al centro di un bilaterale fuori programma tra il vice ministro dello sviluppo Stefano Buffagni e la ministra per la cooperazione internazionale, nonché direttore di Expo 2020 Dubai, Reem al Hashimi, cui ha partecipato anche il commissario generale dell'Italia per Expo 2020 Paolo Glisenti. Un'architettura che rappresenta, con creatività e innovazione, il tema prescelto presenza italiana: "La bellezza che unisce le persone" e, nella cornice di tale splendido contesto, la Calabria potrà mostrare la propria "bellezza" a milioni di visitatori, attraverso un percorso espositivo che si focalizzerà sul ricco patrimonio di creatività, connessione e conoscenza. Il progetto è il frutto della creatività di Carlo Ratti, Italo Rota, Matteo Gatto e F&M Ingegneria. L'Expo di Dubai sarà la prima nell'area MENASA (Medio Oriente, Africa Settentrionale, Asia Meridionale) nella storia delle Esposizioni Universali iniziata nel 1851. Il tema generale è "Connecting Minds, Creating the Future" e si prevede che attrarrà un totale di circa 25 milioni di visitatori. L'Italia è così tra i primi Paesi partecipanti all'Esposizione Universale a far partire i lavori di costruzione del proprio Padiglione.

Latest News