Londra, caos sul London Bridge: coltellate e un ferito, "aggressore in custodia"

AP +CLICCA PER INGRANDIRE

AP +CLICCA PER INGRANDIRE

Paura nel primo pomeriggio di oggi, venerdì 29 novembre, a Londra dove sono stati sentiti colpi di pistola esplodere nella zona del London Bridge.

Secondo la prima ricostruzione basata sulle fonti dei media inglesi, un uomo avrebbe assalito qualcun'altro a coltellate e sarebbe stato poi colpito dagli spari della polizia, rimanendo ucciso. Non ancora chiaro il contesto. Adesso l'aggressore si trova sotto la custodia della polizia. Ci sono quattro feriti e alcune immagini mostrano due ambulanze sul posto e un camion di traverso sul ponte. Un portavoce di Scotland Yard ha comunicato che è in atto "una operazione di polizia per far fronte ad un incidente". Si attendono aggiornamenti più precisi: la nube di un attentato di matrice terroristica permane.

Elisabetta Gregoraci e quel seno che straborda in diretta TV
Ma il problema si è ripresentato poco dopo, tanto da spingere Elisabetta Gregoraci ad ammettere candidamente: Mi viene giù tutto . Sono ancora in contatto con i miei ex, lui e Donato. "Nella fase adolescenziale facevo tutto quello che facevano i maschietti.


Chiuse parecchie strade adiacenti e la stazione limitrofa. La polizia riferisce che per il momento le circostanze dello scontro sono oscure ma che "in via precauzionale stanno agendo come se si trattasse di un caso di terrorismo".

Latest News