L'imperiese Andrea Boero crea il primo museo dedicato a Freddy Mercury

Zanzibar, inaugurato il primo museo dedicato a Freddie Mercury

Dall'idea di un imperiese nasce a Zanzibar il primo museo dedicato a Freddie Mercury

"Mercury, come è noto, nacque a Stone Town, nell'isola di Zanzibar - spiega Andrea - e la casa dove visse è ora diventata il suo museo".

"Non voglio diventare una rockstar, diventerò una leggenda".

Ragazza adotta un gatto e scopre che è un puma
La ragazza lo ha trovato insieme al fratello nella città di Santa Rosa de Leales , nella provincia di Tucumán . "Abbiamo pensato che fosse un gatto abbandonato che aveva partorito", ha detto la donna.


L'imperiese Andrea Boero ha fondato, insieme all'imprenditore zanzibarino Jave Jafferji, il primo museo dedicato al leader dei Queen Freddie Mercury. Il museo è stato realizzato nella casa dove Mercury visse con la sua famiglia nella casa di Shangani Street. Il Freddy Mercury Museum è stato inaugurato il 24 novembre per il 28° anniversario della scomparsa del cantante. "Un sentito ringraziamento - hanno dichiarato i fondatori - va alla famiglia Bulsara, agli amici di Freddie, e ai Queen che in questo coinvolgente percorso ci hanno sostenuto". Tutto questo è stato possibile grazie all'aiuto e alla testimonianza delle persone che lo hanno conosciuto, racconti che rendono questo museo autentico e unico nel suo genere.

Latest News