Mes, Conte rischia una condanna a 5 anni

Premier Conte accusato di reato, putiferio alla Camera – Video

Salva-Stati, pasticcio che l'Italia pagherà - L'Editoriale Germania

In questo, Conte ha palesemente violato l'articolo 5 della Legge 24 dicembre 2012 numero 234, che al primo comma prevede che "il Governo informa tempestivamente le Camere di ogni iniziativa volta alla conclusione di accordi tra gli Stati membri dell'Unione europea che prevedano l'introduzione o il rafforzamento di regole in materia finanziaria o monetaria o comunque producano conseguenze rilevanti sulla finanza pubblica". Una cosa gravissima. E' stato scavalcato il Parlamento su un trattato internazionale da approvare a scatola chiusa.

Il presidente del Consiglio, quindi, non solo non ha rispettato il contenuto della risoluzione del Parlamento, ma ha addirittura avallato la riforma franco-tedesca del Mes senza neppure informare il Parlamento, come dettagliatamente previsto dalla risoluzione parlamentare del 19 giugno.

È il leghista Claudio Borghi, presidente della commissione Bilancio a Montecitorio, a lanciare il j'accuse. "L'avvocato del popolo dovrà cercarsi un avvocato", ha aggiunto.

Mes, Salvini: "Da Conte attentato ai danni degli italiani"
I nostri avvocati stanno studiando l'ipotesi di un esposto ai danni del governo e di Conte . La smettano di raccontare bugie e di soffiare sulle paure degli italiani".


Ma secondo Borghi "quanto detto da Gualtieri sul Mes è gravissimo ed evidenzia comportamenti che potrebbero anche configurare eversione". Se non arriva, lo porteremo in Tribunale. "Scenderemo in piazza. Il 9 dicembre saremo a Bruxelles per ribadire ai burocrati europei che la riforma del Mes è inaccettabile e che c'è un'Italia libera e sovrana che non intende piegarsi ai loro diktat".

Il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, nel corso di un'audizione in parlamento ha detto che le preoccupazioni in merito sono "del tutto infondate", precisando che il testo di riforma "non è firmato" e che "le polemiche sono pretestuose".

"L'allarmismo che sta suscitando la riforma del Mes lo trovo comico".

Latest News