Sarri: "Alex Sandro e Bernardeschi disponibili. CR7? Non tutti sono uguali"

Sarri:

Sarri: "Alex Sandro e Bernardeschi disponibili. CR7? Non tutti sono uguali"

Anche se per me i premi individuali, soprattutto se dati dai giornalisti, valgono poco.

Ronaldo, se sta bene, gioca. Bernardeschi è a disposizione, è un giocatore che in questo momento è molto utile alla squadra, perché ci garantisce molto lavoro difensivo, ma gli viene chiesto di crescere perché ha grandi qualità tecniche. Abbiamo tre giocatori di una potenzialità enorme che stiamo alternando, per cui uno si aspetta sempre molto da loro.

POST-EUROPA - "Emre Can può essere un'opzione per domani, nelle partite post-Europa ha sempre maggiori possibilità di farlo considerando che non fa parte della lista Champions".

Mes, Conte rischia una condanna a 5 anni
E' stato scavalcato il Parlamento su un trattato internazionale da approvare a scatola chiusa. Se non arriva, lo porteremo in Tribunale . "Scenderemo in piazza.


Ronaldo ha l'ossessione del gol? Questi ragazzi hanno dimostrato che, se accettano la situazione, sono in grado di far bene. E' un bene che abbia questa ossessione, perché gli dà motivazione. Se però si mette un quarto d'ora a vedere un filmato con Barzagli è chiaro che possano venire fuori cose interessanti. Ma che De Ligt avesse qualità immense era evidente e si sta abituando al nostro gioco. Giocare tutti insieme? Non abbiamo avuto molto tempo per tanti esperimenti, intendo allenamenti veri. Per giocare tutti e tre insieme è problematico per le caratteristiche dei giocatori, perché dovremmo giocare con un attaccante centrale e due esterni, e non è il caso nostro, o con due vicini e un trequartista e anche questo non è un caso nostro. Le valutazioni possono cambiare ogni sei mesi, se le scelte che ho fatto sono andate in quella direzione è perché gli altri giocatori si sono adattati più velocemente. Il Sassuolo è una squadra che gioca molti palloni e va al tiro con grande facilità, mi sembra 15 volte a partita in trasferta. Non è semplice perché il Sassuolo ha dei numeri superiori a quello che dice la classifica. De Zerbi è giovane ma forte, anche in Inghilterra dissi che avrei puntato su di lui come nuovo tecnico emergente.

Non so chi lo vincerà, chiaramente io penso e spero che lo vinca Ronaldo.

Latest News