Sarri: "Ci mancavano le energie nervose spese con Atalanta e Atletico"

Juventus-Sassuolo 2-2, Highlights, Voti, Pagelle e Tabellino

Serie A, il Sassuolo inchioda la Juventus: allo Stadium finisce 2 a 2

Il tecnico ha avuto l'impressione che nel primo tempo sia mancato il carattere, mentre nella ripresa ci sia stata una reazione forte. Ci abbiamo messo molto del nostro, giocando senza applicazione e con poche energie mentrali. "Nel secondo la squadra ha reagito e ha anche creato i presupposti per vincerla". Ogni volta che perdevamo palla eravamo aperti. Abbiamo commesso degli erroracci, basta vedere come abbiamo preso l'uno a uno, su una fase di rientro blanda - ha aggiunto il tecnico della Juventus -. La costruzione era lenta nel primo tempo, sbagliavamo anche i movimenti con i centrocampisti. "Infatti ha fatto meglio nell'ultima mezz'ora, poi deve ritrovare un pizzico di brillantezza per tornare al top". Veniamo da due partite in cui abbiamo speso tante energie nervose, ricaricarsi non è sempre semplice, è più facile recuperare energie fisiche che nervose.

Nel finale assalto dei bianconeri alla porta del baby Turati (grande esordio in serie A per lui), ma la difesa del Sassuolo stavolta regge e frena incredibilmente la corsa dei bianconeri.

La morte di Martina: prescrizione per il reato principale
Ma giovedì 28 novembre 2019 in Appello a Firenze è stato dichiarato prescritto il reato di 'morte in conseguenza di altro reato' . All'udienza era presente per la prima volta uno degli imputati, Vanneschi , e c'erano i genitori di Martina , Bruno e Franca .


IL MODULO - Fioccano i commenti negativi: "Dite quello che volete ma questo modo di giocare con il trequartista, nelle partite di Serie A, non mi convince proprio". La Juve ci prova fino alla fine, ma il Sassuolo si difende bene e conquista un preziosissimo punto.

Latest News