Inter, Lautaro: "Roma? Lavoriamo sempre per i tre punti"

Lautaro Martinez Inter

Inter - Distrazione miotendinea per Gagliardini, out contro la Roma

E' riconoscente all'Inter, non è in una situazione di disagio e l'Inter dalla sua ha un obiettivo che è quello di crescere. Nella crescita non necessariamente bisogna rinunciare ai propri asset e ai propri calciatori. Sono contento di quanto sto facendo.

Lotito: "Tifosi presenti al nuovo store, spero siano tanti anche allo stadio"
Secondo me tra oggi e domani supereremo le 50mila presenze, chi è interessato a vedere la partita allO stadio deve accelerare i tempi.


L'evoluzione di Lautaro è sotto gli occhi di tutti: "Mi sono sempre allenato per farmi trovare pronto". Quest'anno il modulo dell'allenatore mi agevola, ma Conte tratta tutti alla stessa maniera, quindi ognuno di noi deve allenarsi al massimo per poter giocare. Con Lukaku ci troviamo bene, è una persona fantastica anche fuori dal campo. "Voglio migliorare, sono felice perché i frutti iniziano ad arrivare, devo continuare così, concentrato sugli obiettivi". Tredici gol, divisi tra gli otto in campionato e i cinque in Champions League, in 19 presenze complessive dicono che in questo momento è l'uomo più in forma, insieme a Romelu Lukaku con cui fa reparto. "Ne approfitto per salutarli, visto che sono in Argentina e sicuramente sono felici di come stanno andando le cose" ha detto l'attaccante argentino nell'intervista esclusiva rilasciata a Sky Sport, frenando in qualche modo le voci sulla clausola rescissoria del suo contratto. Ora per l'Inter c'è la delicata sfida contro la Roma ma la preparazione per i nerazzurri non cambia: "Lavoriamo sempre duramente in settimana per affrontare qualsiasi partita". Dobbiamo pensare partita dopo partita a fare più punti possibili, questo è l'obiettivo, stando concentrati sull'avversario e dando sempre il massimo per l'Inter e per aiutare i compagni. "A Dortmund e Barcellona abbiamo giocato degli ottimi primi tempi, con un grande lavoro".

Latest News