Nella lettura studenti italiani meno capaci dei coetanei stranieri

Ocse-Pisa 2018, gli studenti italiani non sanno più leggere. Voi superereste il test?

Nella lettura studenti italiani meno capaci dei coetanei stranieri

Per la prima volta anche la Cina è rappresentata da 4 città e province: Pechino, Shanghai, lo Jiangsu e lo Zhejiang, che svettano in cima a tutte e tre le classifiche a distanze siderali dai Paesi occidentali (555 punti in lettura, 591 in matematica, 590 in scienze), seguite a ruota dalle altre tigri asiatiche.

Diffusi dall'Invalsi i risultati OCSE PISA 2018 relativamente alla lettura degli studenti italiani. Alla rilevazione PISA 2018 hanno partecipato 79 paesi di cui 37 paesi OCSE.

Secondo i dati elaborati dall'Invalsi, gli studenti italiani nella capacità di comprendere un testo, utilizzarne le informazioni e valutarle, raggiungono un punteggio di 476, inferiore alla media OCSE (487), collocandosi tra il 23° e il 29° posto tra i paesi OCSE. In Italia si confermano i divari territoriali: gli alunni del Nord in lettura hanno riportato i risultati migliori (498 punti nel Nord Ovest e 501 nel Nord Est), mentre i coetanei del Sud sono quelli che presentano le maggiori difficoltà (453 punti nel Sud, 439 nelle Isole) e i quindicenni del Centro si piazzano a metà con un punteggio medio di 484 punti. Anche la tipologia di scuola fa emergere differenze (nei licei 521 punti, nei professionali 395), mentre le ragazze superano i ragazzi di ben 25 punti.

Venezuela: due deputati-rifugiati in volo verso l'Italia con Casini
Con loro anche Pierferdinando Casini che si è mosso in prima persona per portare in Italia i due dissidenti del regime di Maduro . Mariela Magalanes e Americo De Grazia erano rifugiati nell'ambasciata italiana a Caracas da maggio.


Studenti italiani deboli in matematica e forti in italiano? Anche qui il trend indica una parabola negativa, ma anche a livello internazionale: al lento miglioramento osservato fino al 2012 ha fatto seguito un calo nel periodo 2012-2018, e nel 2018 la performance media è tornata al valore rilevato nel 2006.

Il punteggio non si differenzia da quello di Svizzera, Lettonia, Ungheria, Lituania, Islanda e Israele. Il primo ciclo si è svolto nel 2000 e quello attuale è il settimo.

Latest News