Russel il più veloce nei test di Abu Dhabi, incidente per Leclerc

Formula 1: Alonso punzecchia Vettel e Leclerc:

Fernando Alonso contro Leclerc e Vettel: "Vedo piloti che si sbattono fuori..."

Nel pomeriggio di oggi, si è chiusa ufficialmente la stagione 2019 di Formula 1.

Il secondo e ultimo giorno di test Pirelli ad Abu Dhabi si è concluso con l'arrivo in pista delle seconde guide. "Alle sue spalle troviamo la Ferrari di Charles Leclerc, accreditato di un 1'37" 401 prima dell'incidente. La SF90 è uscita di pista alla Curva 14 ed ha toccato le barriere con la parte posteriore, danneggiando ovviamente l'ala e forse la trasmissione. Mancavano due ore al termine della sessione ma il giovane alfiere della Rossa ha dovuto concludere anzitempo la sua avventura sul circuito di Yas Marina, la monoposto è stata portata ai box dove si sarebbe potuto procedere con una riparazione che però avrebbe richiesto del tempo.

Terzo tempo per Lance Stroll e la sua Racing Point in 1:37.999 con gomma C5 versione 2020 e 132 giri a fine giornata.

Morto l'astro nascente del rap Juice Wrld, aveva 21 anni
Pagina nera nel mondo dela musica con la scomparsa del 21enne rapper americano Juice Wrld ( vero nome Jarad Anthony Higgins ). I soccorsi sono stati immediati, ma per il musicista la corsa in ospedale è stata inutile: ha perso la vita poco dopo.


Ma, a parlare della Ferrari che, oltre alle indiscrezioni di mercato, nella stagione da poco conclusa ha tenuto banco per i troppi pasticci tra i compagni di squadra Sebastian Vettel e Charles Leclerc, è stato anche Fernando Alonso, pure lui tra i campioni delle quattro ruote che quest'anno ha ricevuto la consacrazione della FIA. La Ferrari ha fatto sicuramente un salto in avanti da Spa in poi, così come la Red Bull, mentre la Mercedes dopo un periodo di stallo è riuscita a rimettersi nella giusta direzione.

Scorrendo la classifica abbiamo la Renault di Esteban Ocon (+1.746, C4 2019), il quale precede la Red Bull di Alexander Albon (+1.977, C4 2019), la Haas di Pietro Fittipaldi (+2.478, C5 2019), l'Alfa Romeo di Antonio Giovinazzi (+2.607, C5 2020) e i due piloti della Williams, Nicholas Latifi (+2.984, C4 2020) e Roy Nissany (+6.688, C4 2020).

Latest News