E’ Crugnola Show al Monza

Il settimo sigillo di Valentino Rossi al Monza Rally Show

Monza Rally Show: Crugnola beffa Sordo

Lo spagnolo, calato nei panni del Barone Scarpia della situazione (almeno per Crugnola), non usa certo i guanti di velluto e a bordo della Hyundai i20 R5 (assieme al fidato navigatore Carlos Del Barrio) conquista subito il miglior tempo nella PS3 della Grand-Prix, che come suggerisce il nome si svolge seguendo il naturale senso di marcia del tracciato di Monza. Molti i contatti, tra cui quello tra Beretta e Luca Rossetti che spinge quest'ultimo in fondo alla classifica. "Sono molto contento", ha commentato Crugnola. Il primo è stato il più veloce nell'ultima giornata, il secondo si è aggiudicato una prova Speciale.

La classifica del primo giorno vedeva Crugnola in vantaggio di 5.2 secondi su Nucita e 7.4 su Daniel Sordo, vincitore del Monza Rally Show nel 2010 e nel 2013. "In coppia con Pirollo, Bonanomi ha chiuso a soli 3.4" dal podio. Ottima la sua gara, il pilota Hyundai ha spinto forte sin dal via ed era riuscito a passare in testa al termine della famosa Grand Prix. I primi del WRC 1.6 T Trophy e dell'Historic sono rispettivamente Puricelli-Magni su Citroen DS3 (5'09.2) e Superti-Paganoni sulla Porsche 911 di S.C. Angelo Caffi (5'20). Nelle storiche, chiude Lucio Da Zanche con Nicolò Imperio. Tante prove in programma e l'evento finale del Master's show, domenica alle 12.30, appuntamento clou che prevede una serie di sfide uno contro uno nel circuito brianzolo. Alle prove, si alterneranno in pista i drifter di Peletto Racing Team e le Pantera RX6 guidate da Tamara Molinaro e Reini Sampl del TitansRX. Dalle 14, gli scontri andranno in diretta in Italia su Sky Sport MotoGP (canale 208 di Sky).

Cannavaro: "Napoli? ADL faccia marcia indietro. Ma Gattuso mi piace"
Chiosa poi sul suo amico Gattuso , già pronto a sostituire il suo allievo: "Conosco come lavora, lo apprezzo molto". Mi ha detto che sta a Los Angeles e sta da Dio, c'e' un clima perfetto.


CRUGNOLA RACCOGLIE L'EREDITA' DI VALENTINO Weekend indimenticabile per Andrea Crugnola, trionfatore assoluto in questa edizione del Monza Rally Show, la prima orfana di Valentino Rossi (4 successi consecutivi tra il 2015 e il 2018) dopo tanti anni e, certamente non solo per questo, apparsa più competizione reale che semplice "show".

Inoltre, domani nel paddock, il pubblico potrà divertirsi con uno spettacolo di freestyle motocross dei Daboot (alle 9.45 e alle 10.15) e visitare la Rally Arena con stand e street food, simulatori di guida e di volo, il palco e l'animazione di Radiofreccia e un'area per bambini.

Latest News