Suona la chitarra mentre lo operano al cervello

Il musicista operato al cervello mentre suona la chitarra

Torino, musicista 35enne suona mentre viene operato al cervello per un tumore

Durante il brain mapping il paziente ha alternato alla testistica "classica" somministrata dalla neuropsicologa, momenti di improvvisazione ed esecuzione di brani musicali con l'aiuto di chitarra acustica e tamburello a mano.Durante tutta la procedura e al termine i medici non hanno riscontrato alcun deficit, e il controllo post operatorio ha dimostrato il buon esito dell'intervento. Il paziente è Alan Brunetta, 35 anni, polistrumentista e compositore della band torinese La Stanza di Greta, già vincitrice nel 2017 della Targa Tenco per la migliore opera prima. Come scrive Torinonews24, aveva un tumore esteso a livello del lobo temporale e insulare destro. Non è la prima volta che l'equipe del professor Garbossa, composta da Antonio Melcarne, Matteo Monticelli, Filippo Veneziano Santonio e Pietro Zeppa utilizza la awake surgery, la chirurgia a paziente sveglio, per testare le funzioni superiori dell'essere umano in sala operatoria durante la rimozione di lesioni celebrali.

Scossa di terremoto tra Agropoli e Castellabate
La primascossa, delle ore 6.15, è stata di magnitudo 2 , la seconda scossa , delle ore 6.59, di magnitudo 2 .1. Il primo evento si è registrato nella notte, alle 00.34 con magnitudo 1.9 e profondità di 8 chilometri.


Questo per "preservare, con la massima probabilità possibile, le sue abilità creative e di improvvisazione musicale, cardine fondante della sua vita privata e lavorativa", come spiegano dalle Molinette.

Latest News