EssiLux: denuncia frode in Thailandia, stima impatto per 190 mln

EssilorLuxottica maxi frode in Thailandia impatto da 190 mln

EssilorLuxottica denuncia maxi frode in Thailandia: impatto fino a 190 milioni di euro

Una bufera finanziaria si è abbattuta sulla multinazionale italo-francese, Essilor Luxottica che ha accertato un'attività fraudolenta in uno dei suoi stabilimenti in Thailandia e con il quartier generale nella nella business Tower di Sathorn Square. Essilor International ha presentato denuncia in Thailandia e in altre giurisdizioni. Lo rende noto la società. Tutti i dipendenti coinvolti sono stati licenziati in seguito alle denunce della compagnia, che ha calcolato un danno all'assetto finanziario per un massimo di 190 milioni di euro. Inoltre, Essilor International ha introdotto "ulteriori controlli interni in tutto il mondo al fine di rafforzare i protocolli di sicurezza esistenti". "Tale impatto - continua l'azienda - sarà registrato nei risultati operativi del 2019 e sarà trattato come un fattore di aggiustamento per determinare i valori adjusted dell'esercizio".

Lazio, 10 mila tifosi a Formello per festeggiare la Supercoppa italiana
La squadra, ha svolto una seduta blanda a porte aperte, ma da domani inizierà a preparare nel dettaglio la gara con le Rondinelle. Riccardo Budoni, ex portiere biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.


Il management del gruppo ha informato il Consiglio di Amministrazione di EssilorLuxottica ed ha precisato che monitorerà la situazione con il supporto di advisor esterni. A Parigi il titolo EssilorLuxottica cede quasi il 2% a 136,5 euro, dopo aver toccato un minimo intraday di 135,8 euro. La societa' sta inoltre svolgendo indagini serrate e perseguendo tutte le possibili iniziative per cercare di recuperare i fondi indebitamente sottratti e mitigare l'impatto sul Gruppo.

Latest News