Bambini, il latte intero combatte sovrappeso e obesità

Arriva il bonus per il latte artificiale

Arriva il bonus per il latte artificiale

Studio del St. Michael's Hospital di Toronto.

La rivista scientifica "The American Journal of Clinical Nutrition" ha pubblicato uno studio sull'impatto del latte intero nel corpo umano, secondo cui bere latte intero riduce il rischio di sovrappeso e obesità infantile del 40% rispetto al consumo di latte scremato.

Lo studio lo si deve ad un team del St. Michael's Hospital di Toronto. Gli esperti hanno analizzato 21 studi realizzati da 7 diversi Paesi, alcuni dei quali prevedono nelle linee guida nazionali l'assunzione di latte scremato per i bambini sopra i 2 anni, ovvero un latte a ridotto contenuto di grassi.

Kim Jong Un annuncia la fine della moratoria sui test nucleari nordcoreani
Penso che sia un uomo di parola", ha detto martedì Trump, riferendosi allo storico primo vertice tra i due leader nel 2018. Il discorso di Kim ha coperto sia i temi di carattere militare che quelli economici.


Tutti i dati, riferiscono gli esperti, vanno in una sola direzione: far assumere latte scremato ai bambini porta con sè un rischio più alto di aumentare di peso rispetto ai coetanei che solitamente bevono latte intero. I risultati raggiunti dallo studio contraddicono in pieno queste linee guida. Tra i pro condivisi dalla comunità scientifica c'è il fatto che il latte stimola i fattori di crescita, ottimo quindi nei bambini.

Altri studi molto contrastanti invece individuano il latte tra i fattori più negativi per quanto riguarda l'insorgere dei tumori; con queste due affermazioni si può capire come a volte sullo stesso argomento ci possono essere due pensieri completamente contrastanti.

Latest News