Incidente stradale a Pesaro: agente scopre il figlio morto

Grave incidente stradale per una mancata precedenza

Grave incidente stradale per una mancata precedenza

Un poliziotto viene a sapere del proprio figlio morto, ed in circostanze tragiche. Si tratta di un lituano di 41 anni amico della donna: aveva un tasso alcolemico un tasso alcolemico di 6 volte superiore a quello massimo consentito dalla legge per mettersi alla guida.

Alessio Ronconi guidava la sua Mercedes Classe A quando si è schiantato contro un furgone. Il conducente di quest'ultimo se l'è cavata con un ricovero urgente in ospedale. Più preoccupante la situazione del 51enne, che è in coma. Dopo alcuni giorni di prognosi tornerà in salute. Mentre il collega ha sorretto Gabriele Ronconi sono stati chiamati i carabinieri a cui spetterà ricostruire la dinamica dell'incident: Erano circa le 17.20 quando all'altezza del ristorante La Taverna è avvenuto lo schianto: stando alle prime informazioni, Alessio avrebbe tentato un sorpasso, al termine di un rettilineo invadendo l'opposta corsia di marcia e finendo per schiantarsi frontalmente contro un Fiat Ducato condotto da un uomo di Sant'Angelo in Vado. L'impatto è stato violento e per il giovane Alessio Ronconi non c'è stato nulla da fare.

Trump: "Nessun ferito negli attacchi, nuove sanzioni"
Ha anche affermato che "la forza americana, sia militare che economica, è il miglior deterrente". La Camera Usa ha approvato la risoluzione che limita i poteri di guerra del Presidente Trump .


Giornata intensa per gli Agenti del Nucleo di Pronto Intervento e Infortunistica Stradale del Comando di Polizia Locale. Il fatto si è verificato di pomeriggio. Ci è voluto molto tempo per recuperare il corpo di Andrea, che adesso si trova in obitorio. La Mercedes risulta completamente distrutta.

Latest News