Inter, senti Icardi: "Il futuro? Sarei felice di restare a Parigi"

Calciomercato Inter

Icardi assicura: «A Parigi sto bene». Ma intanto spinge per la Juve: il retroscena

Nel corso del suo editoriale per TuttoMercatoWeb, Enzo Bucchioni, giornalista ed esperto di mercato, ha fatto il punto sul futuro di Mauro Icardi, la cui permanenza al PSG sembra davvero incerta (nonostante dalla Francia dicano il contrario): "Gira che ti rigira, il nome che frulla in testa a Paratici da due anni è sempre lo stesso: Mauro Icardi". A maggio quando la stagione finirà ci sederemo e parleremo.

Il numero 18 del PSG in questo momento si trova bene nella capitale francese: da quando è approdato in quel di Parigi, Maurito ha realizzato diciassette gol in diciannove partite. I parigini vorrebbero effettuare il riscatto fissato di 70 milioni da versare nelle casse dell'Inter, ma la voglia di Juventus potrebbe portare l'attaccante a frenare l'operazione. A Milano soltanto a vivere perché all'Inter non c'è e non ci sarà più posto. L'attaccante argentino vuole la Juve e, come scrive Franco Vanni su Repubblica, "non ha mai abbandonato l'idea di passare in bianconero". E l'età (35 a febbraio per CR7, 32 compiuti a dicembre il Pipita) comincia a essere importante.

Pensioni, arriva il progetto "Quota 102": via dal lavoro a 64 anni
A chiarirlo è stata la Corte di Cassazione, sulla base di quanto disposto dalla legge Amato e dalla legge Dini. Per Baretta: "Fissato un minimo di età e di contributi , si deve essere liberi di andare in pensione ".


In poco tempo, Icardi ha già soppiantato Edinson Cavani nelle gerarchie del tecnico Tuchel e nel cuore dei tifosi. "Se avrò la possibilità di restare, ne sarò felice", ha spiegato il centravanti originario di Rosario al termine del match. Dovrà sedersi al tavolo con l'Inter per risolvere tutti i problemi. L'estate si preannuncia già rovente.

Latest News