MPS: Moody’s rivede al rialzo il rating, ora è b3

Rally di MPS: il motivo è uno solo

Mps: Moody's migliora rating stand alone, outlook da negativo in positivo

A sostenere il titolo del gruppo bancario senese la decisione di Moody's che ha rivisto il rating standalone (il profilo di credito autonomo) a "B3" dal precedente "Caa1".

Tanto è bastato alle azioni MPS per imboccare la via del rialzo, complice anche il miglioramento dell'outlook da negativo a positivo.

Calciomercato Juventus, via Bernardeschi occhi puntati su Zaniolo e Pellegrini
In campo ci sono stati attimi di spavento: Zaniolo infatti ha cominciato a piangere tenendosi le mani sul viso. Non si disputerà solo sul campo da gioco e domani sera, Roma-Juventus .


Il rating del debito subordinato di Mps è stato portato a "Caa1" (da "Caa2").

Mps ha annunciato un Npe ratio al 12,5% alla fine del 2019, in deciso calo rispetto al 18% di fine 2018, come risultato del derisking in atto. Per Moody's il rialzo "rispecchia i miglioramenti concreti nella qualità delle attività della banca". La maggiore facilità di accesso ai mercati dei capitali - spiega Moody's - consentirà a MPS di rimborsare nei prossimi mesi le obbligazioni senior garantite dal governo italiano (3,2 miliardi) e ridurrà il suo accesso alle aste LTRO della BCE, che risulta fra i più elevati dell'area euro.

Latest News