Calciomercato Lecce, dal Cagliari ecco Deiola

Il Lecce vuole Ionita ma c'è anche un piano B

Deiola: "Felicissimo di aver scelto Lecce. Ritrovo due sardi"

Lecce molto attivo nel mercato in entrata: come promesso la società è alla ricerca di elementi in grado di rinforzare la rosa per cercare di lottare fino all'ultimo per l'obiettivo della salvezza. La formazione allenata da Roberto D'Aversa ha battuto in casa il Lecce, prossimo avversario dell'Inter in campionato, portandosi al settimo posto in classifica con 28 punti, uno in meno del Cagliari sesto.

Cresciuto nel settore giovanile, Deiola ha esordito in prima squadra nella stagione 2015-2016.

Sembra sbloccarsi anche un altro arrivo: si tratta di Riccardo Saponara, trequartista che già quest'estate era stato richiesto da mister Liverani.

Oscar 2020, cerimonia senza conduttore per il secondo anno di fila
Lo scorso anno la cerimonia è stata vista da 29 milioni e 600mila telespettatori con un incremento del 12% rispetto al 2017. Anche quest'anno, perciò, non ci sarà un presentatore per quella che è la notte cinematografica più iconica di sempre.


Ormai vicinissima alla definizione appare la trattativa con il Cagliari per portare in giallorosso il centrocampista Alessandro Deiola.

Simon Kjaer è ad un passo dal Milan, il difensore che ha già giocato in Italia arriva dall'Atalanta, anche se il cartellino del danese è di proprietà del Siviglia; arriva a rimpiazzare la partenza di Caldara che a sua volta è tornato nella squadra orobica. Non sono industruttibile, ho anch'io i miei acciacchi, ma cerco di rispondere sempre quando il mister mi chiama e di fare quello che posso. Mi sono fatto biondo per via di una scommessa persa: "avevo scommesso col mio parrucchiere che avremmo fatto punti con la Juve alla prima giornata, ma purtroppo abbiamo perso".

IAM CALCIO LECCE per voi: due strumenti per sapere tutto sul Lecce!

Latest News