Federico Fellini compie 100 anni e l'Italia lo festeggia

Federico Fellini 100 anni fa la nascita oggi è un genio del nostro tempo ma all'epoca gli diedero del grossolano

Federico Fellini. Non solo Anita Ekberg il suo cinema è pieno di attrici cult

Amico personale di Giulio Andreotti e cattolico inquieto, vicino ai repubblicani sia pure in pigro ossequio alla tradizione romagnola di un Pri anarcheggiante, Fellini si dichiarava 'riminese e politicamente esquimese' e, di tanto in tanto, di sinistra, senza esserlo mai stato, ovvio, almeno non nei termini dell'ideologia marxista che tramonta nel 1989, con il crollo del Muro di Berlino. Tra le nazionali non ci si può scordare della Giulietta Spider del 1955. Interpreti che, anche se con ruoli non da protagoniste, hanno impreziosito un universo femminile che il cinema di Federico ha esplorato in ogni sua sfaccettatura. Il barman si ispira al film, ammaliato da tanta bellezza e passione in una pellicola in Bianco e Nero, qualcosa che ci ha reso unici nel mondo per la sua semplicità, oltre le mode, oltre il tempo.

Quello di Fellini non poteva essere che un Settecento promiscuo, sporco e straccione, in cui i vizi prosperavano tra i vezzi, dove si muoveva affamato di sesso e riconoscimenti il grande seduttore e avventuriero veneziano, colto nella tristezza della vecchiaia che rievoca i successi e rimpiange i fallimenti, intellettuale e scrittore che conobbe tutte le glorie e gli artisti d'Europa, ne frequentò le corti più lussuose e i postriboli più infami, si dilettò di alchimia e riuscì perfino a fuggire dalla terribile prigione dei Piombi. Ma la Dolce Vita ha parlato anche inglese con la Jaguar XK 150 del 1957, la MG TD del 1950 e la Triumph TR3 del 1958 guidata da Marcello Mastroianni per le vie di Roma.

Tra le altre italiane celebrate nella Dolce Vita, una menzione speciale va tributata all'Alfa Romeo 1.9 TI e all'Autobianchi Bianchina Trasformabile del 1957.

Paura per Emmanuel e Brigitte Macron, manifestanti tentano un blitz a teatro
Dei militanti sono da qualche parte in zona e invito tutti a diffondere. "Si prepara qualcosa.la serata rischia di essere movimentata".


"Nell'anno in cui si celebra il suo centenario, inoltre, continueranno i lavori di riqualificazione della pineta monumentale di Fregene a lui dedicata - sottolinea il vicesindaco -, lavori che purtroppo proprio alcuni consiglieri di Fregene hanno scelto di non votare".

In dettaglio, la Ford Thunderbird venne ideata per fare concorrenza alla nuova Chevrolet Corvette.

Nel 2016, quella stessa auto è stata venduta per poco più di 30 mila euro.

Latest News