Peste suina, 10 tonnellate di carne potenzialmente infetta: allarme a Padova

Cronaca nazionale                  Maxi sequestro di carne suina di origine cinese era infetta dalla peste

Cronaca nazionale Maxi sequestro di carne suina di origine cinese era infetta dalla peste

La Guardia di Finanza di Padovaha sequestrato quasi dieci tonnellate di carni suine provenienti dalla Cina potenzialmente contaminate dalla peste suina africana e introdotte nell'Unione europea in violazione delle norme vigenti.

La carne è stata considerata tanto pericolosa da essere stata eliminata da non essere neanche stata analizzata, bensì incenerita immediatamente.

Il blitz dei finanzieri di Padova è avvenuto in un magazzino all'ingrosso mentre veniva scaricato dai camion il carico di carne - di 9.420 chilogrammi - proveniente dalla Cina e trasportato via mare fino al porto di Rotterdam.

Posta sotto sequestro anche l'attività commerciale, nella zona industriale di Padova, per gravi e reiterate irregolarità.

Silvia Provvedi in dolce attesa
In base ad alcuni recenti rumors, inoltre, sembra che la coppia desideri sposarsi a Modena, città natale delle gemelle Provvedi . E' stata immortalata mentre festeggia in un ristorante di Milano con il compagno Giorgio De Stefano e la sorella gemella Giulia.


I dettagli dell'operazione, fatta in in collaborazione con il Servizio Veterinario e del Sian dell'Ulss 6 Euganea, saranno resi noti nella tarda mattinata al Comando della guardia di Finanza di Padova in una conferenza stampa, presieduta dal procuratore euganeo Antonino Cappelleri.

La decisione di distruggere il carico di carne da è stata presa a scopo preventivo, vista la pandemia di peste suina che ormai da un anno ha investito l'Asia, portando all'uccisione di oltre 5 milioni di capi.

La peste suina è una malattia che si sviluppa tramite contagio virale ed è caratterizzata da un alto potere di contagio.

Oltretutto le carcasse degli animali malati hanno forti fenomeni emorragici. Tra i sintomi, ci sono febbre elevata, depressione, abbattimento, disidratazione, congiuntivite, vomito, diarrea, cianosi.

Latest News