Coronavirus, Conte "Al momento non servono ulteriori misure"

Coronavirus, Conte

Coronavirus: Conte, in Italia "situazione sotto controllo. Inaccettabili manifestazioni discriminatorie o episodi di violenza"

La proposta delle tre regioni del nord è figlia chiaramente della preoccupazione per la diffusione del temutissimo coronavirus.

"Ogni forza politica è libera di fare valutazioni, ma poi dobbiamo ritrovarci su obiettivi comuni e un approccio condiviso", ovvero in primo luogo che "ci si può fidare di autorità scolastiche e sanitarie". Invito i governatori del Nord a fidarsi di chi ha specifiche competenze.

Tutti i minori possono rientrare a scuola solo dopo che siano state controllate attentamente le condizioni di salute segnalando problemi respiratori e febbre. Chiunque ha un ruolo di rappresentanza politica ha un dovere di dare un messaggio di serenità e tranquillità, la situazione è assolutamente sotto controllo. "Ieri mi è stato chiesta anche la sospensione Schengen, ma non ci sono le condizioni neppure per questo", ha aggiunto Conte. Sarà costituita una task force con i ministri competenti per valutare l'impatto economico di eventuali misure di protezione.

Coronavirus, nave da crociera isolata: a bordo dieci casi d'infezione?
Le autorità sanitarie nipponiche hanno sottoposto a test 273 dei circa 3.700 passeggeri, oltre all'equipaggio. Tutte le persone ammalatesi sono state trasportate all'ospedale.


Nel frattempo arriva la notizia che il 17enne italiano rimasto a Wuhan perché aveva manifestato febbre è risultato negativo ai test per il coronavirus e potrà partire non appena possibile. "Non vogliamo che le nostre imprese soffrano e i nostri imprenditori che lavorano con la Cina possano avere un danno". Decide il ministro della Salute e le Regioni si adeguano"- ha tuonato Boccia contro i leghisti -"Tutto molto chiaro.

Basta leggere la Costituzione. "Se la dichiarazione dei Presidenti della Lega non è ispirata da motivazioni politiche, come sono certo ben conoscendo il loro profondo rispetto delle Istituzioni, il governo la accoglierà come ulteriore sollecitazione a tenere alta la vigilanza sul mondo della scuola".

Latest News