Inter, Handanovic ancora out: c’è Viviano. Domani le visite mediche

Inter-Milan: precedenti e statistiche 2019/20

Esclusiva: l’Inter a sorpresa pensa a Viviano e programma le visite

Ecco quali partite salterà Handanovic e chi potrebbe sostituirlo. Una sua realizzazione anche nel derby di domenica non è da escludere (2,70) ma potrebbe non bastare ai rossoneri visto che il risultato più probabile sulla lavagna di Planetwin365 è l'1-1 (6,52): in questo caso la Lazio potrebbe approfittarne e scavalcare i nerazzurri in classifica in caso di vittoria, sempre domenica, contro il Parma.

L'idea era quella di mandarlo in campo contro il Milan con un tutore di carbonio alla mano, ma c'era il rischio che Handanovic si infortunasse ancora più seriamente.

Tutti i siciliani di Sanremo, da Amadeus a Fiorello a Diletta Leotta
Al contrario, ritiene che nel bene o nel male, l'importante sia suscitare delle reazioni. Davanti alle critiche, Diletta Leotta non ha intenzione di scomporsi.


L'ipotesi era già stata valutata il giorno successivo allo stop del capitano ma dopo qualche giorno di tregua il discorso è tornato d'attualità perché alla Pinetina c'è la sensazione che Samir Handanovic non potrà tornare tra i pali subito e c'è bisogno di un numero 1 che dia garanzie. Si presenta così lo scontro di domani sera al 'Bentegodi' tra l'Hellas e i bianconeri che hanno dalla loro il pronostico ma non tutti i numeri. Viviano arriverebbe proprio per sostituire Handanovic, specie se i tempi di recupero dello sloveno dovessere allungarsi come sembra. Senza contare i titoli cattivi sulla sua prestazione, che non è passata inosservata ai dirigenti nerazzurri che stanno correndo ai ripari, infatti sta per arrivare Emiliano Viviano, svincolato, che sta svolgendo le visite mediche per essere pronto a prendere il posto di Samir Handanovic, ancora infortunato.

Latest News