Sei Nazioni, Italia sconfitta anche in Francia

Francia-Italia Rugby

Rugby, secondo k.o. per l’Italia al Sei Nazioni: la Francia vince 35-22

La seconda giornata del prestigioso torneo Sei Nazioni 2020 ha decretato un'altra sconfitta per il team italiano, che è caduto contro la Francia con il passivo di 35-22. Rispetto all'esordio con il Galles gli azzurri hanno mostrato qualche miglioramento ed hanno anche segnato tre mete.

Polledri e capitan Bigi si sacrificano placcaggio dopo placcaggio ma sono tutti gli uomini mandati in campo da Smith a non mostrare alcuna intenzione di arrendersi nemmeno quando la gara sembra ormai compromessa. Il 13-0 iniziale, con due mete dei padroni di casa nel volgere di un quarto d'ora, potrebbe chiudere subito la pratica e spianare la strada a un facile successo dei galletti: a tenere gli azzurri in gara arriva la marcatura di Minozzi al ventiquattresimo, imbeccato al largo da un'intuizione di Hayward.

Nel secondo tempo l'Italia entra con un altro piglio, ma troppi errori nei 22 avversari consentono alla Francia di allungare alla prima palla recuperata grazie al solito Ntamack, che firma la meta che vale il bonus offensivo al 58'. Pochi minuti dopo è Zani ad accorciare le distanze (trasformazione di Allan per che riporta gli Azzurri sotto di 9 punti), ma un contrattacco concluso in area di meta da Serin al 73' chiude definitivamente i giochi.

Impressionisti Segreti, il trailer del docufilm sulla rivoluzione impressionista
I quadri della mostra , opere di Manet, Caillebotte, Monet, Berthe Morisot, Cézanne, Sisley, Signac , saranno sia il punto di partenza che quello di arrivo nell'approfondimento dei percorsi dei singoli autori e delle peculiarità del movimento.


Francia: Bouthier; Thomas, Vincent, Fickou, Rattez; Ntamack (30' s.t. Jalibert), Dupont (30' s.t. Serin); Alldritt, Ollivon (cap.), Cros (20' s.t. Woki); Willemse (3' s.t. Taofifenua), Le Roux (30' s.t. Palu); Haouas (19' s.t. Bamba), Marchand (20' s.t. Mauvaka), Baille. All.

MARCATORI: p.t. 3' cp. Note: giornata ventosa e fredda, 52.000 spettatatori circa.

Latest News