Gattuso "incarta" la partita a Conte e il Napoli vince in trasferta

Gattuso

News calcio Napoli Gattuso ammette “Non siamo aggressivi lavorato male sul non possesso” 9 Febbraio 2020 Mario Scala

Gennaro Gattuso ha commentato così il successo ottenuto a San Siro, ai microfoni di Rai Sport: "Sorridere? Grandi complimenti ai miei ragazzi". Dobbiamo proseguire in questo modo, giocare contro una squadra forte obbliga a rispettarla e a mettere qualcosa in più. "Abbiamo fatto bene, potevamo affondare un po' di più".

Nel secondo tempo l'Inter è partita meglio chiudendo gli azzurri nella propria metà campo ma non riuscendo mai a creare azioni estremamente pericolose. In fase di non possesso non interessa cosa si fa, voglio miglioramenti con il pallone. Koulibaly non si sentiva al 100%. Abbiamo rialzato la testa contro un avversario di valore che lotta per lo scudetto. C'è poco da sorridere, bisogna ancora pedalare.

Calciomercato Juve, nella cena Sarri-Agnelli-Paratici si sono fatti 4 nomi
Ricci ha poi proseguito: " Sarri ha a disposizione una rosa straordinaria e non sfruttarla al massimo è davvero uno spreco". A livello di pubblico è diverso per territorialità.


Il miglioramento di Lapadula è coinciso con quello del Lecce, uscito dalla zona rossa grazie al nuovo schieramento di Liverani che esalta il suo centravanti di grinta e quantità mettendogli alle spalle due trequartisti abili a sfruttare i suoi movimenti come Falco e Saponara, o Mancosu. "Sì, ma ho perso con Parma, Fiorentina e Lecce". "Noi giocheremo per vincere anche la partita di ritorno".

Latest News